Appuntamento al cinema

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da sunflower il Gio 7 Nov 2013 - 16:41

uhhhhh anch'io adoravo andare al Blockbuster! è già da un bel po' qui che ha chiuso purtroppo!
avatar
sunflower

Messaggi : 2282
Data d'iscrizione : 25.02.13
Età : 30

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da sturmunddrang il Gio 7 Nov 2013 - 17:06

pensa che invece io non sono mai riuscita a trovare un film decente da Blockbuster, sono entrata due volte e mai più
preferivo di gran lunga la videoteca senza marca, poi ovviamente ha chiuso pure quella Sad 
avatar
sturmunddrang
Admin

Messaggi : 3843
Data d'iscrizione : 05.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da La Sкaßalqaatsaя il Gio 7 Nov 2013 - 17:16

io compravo i gelati haagen dazs

_________________
si legge SCASSALCÁZZAIA

avatar
La Sкaßalqaatsaя
Admin

Messaggi : 3968
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da Lia6641 il Gio 7 Nov 2013 - 18:43





Io adoro follemente i libri del ciclo Malaussène.
Spero che il film sia all'altezza, anche se non credo.
I libri sono troooppppooooo belliiiiiiiiiiiiii Smile 
avatar
Lia6641

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 14.09.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da miss marple il Ven 8 Nov 2013 - 12:43

Very Happy 
come secondo nome fai Minnie? pungere 

_________________
avatar
miss marple

Messaggi : 5556
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da Lia6641 il Ven 8 Nov 2013 - 13:12

miss marple ha scritto:Very Happy 
come secondo nome fai Minnie? pungere 
Perchè Miss? Laughing 
avatar
Lia6641

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 14.09.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da miss marple il Ven 8 Nov 2013 - 15:57

bibliotopolina Very Happy 

_________________
avatar
miss marple

Messaggi : 5556
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da Lia6641 il Ven 8 Nov 2013 - 19:57

miss marple ha scritto:bibliotopolina Very Happy 
bacio ahahahahah che bella definizione!
avatar
Lia6641

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 14.09.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da miss marple il Sab 9 Nov 2013 - 17:16

madò, mio figlio mi ha appena detto che hanno un topo che scorazza in azienda Laughing 

_________________
avatar
miss marple

Messaggi : 5556
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da Lia6641 il Sab 9 Nov 2013 - 17:18

miss marple ha scritto:madò, mio figlio mi ha appena detto che hanno un topo che scorazza in azienda Laughing 
Non sono io, giuro Laughing 
avatar
Lia6641

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 14.09.12
Età : 48

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da sunflower il Sab 9 Nov 2013 - 17:42

Very Happy
avatar
sunflower

Messaggi : 2282
Data d'iscrizione : 25.02.13
Età : 30

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da miss marple il Mar 14 Gen 2014 - 12:50

.
Golden Globe a ‘La grande bellezza’: per Sorrentino strada in discesa verso l’Oscar
Dopo aver fatto incetta di premi e riconoscimenti in Europa, la pellicola del regista partenopeo è la favorita nella corsa alle statuette di Hollywood


A oggi lo scetticismo con cui La grande bellezza di Sorrentino era stato accolto al Festival di Cannes 2013 sembra cosa lontana. Il regista partenopeo era arrivato sulla Croisette da veterano e nonostante i suoi 42 anni era già alla quinta partecipazione alla kermesse francese, di nuovo con il suo attore feticcio, nonché grande amico, Toni Servillo. A nove anni da Le conseguenze dell’amore e a cinque da Il Divo, con il quale aveva vinto il premio della giuria nel 2008, questa volta era tornato a casa a mani vuote. Poco poteva ardire contro il super favorito La vie d’Adele del franco-tunisino Kechiche, che con il suo film è riuscito a far ottenere la Palma d’Oro, in via del tutto eccezionale, anche alle due attrici protagoniste Lea Seydoux e Adele Exarchopoulos.

Ma Jep Gambardella, l’irriverente protagonista del film di Sorrentino, è tenace e da maggio è riuscito a convincere anche quella stampa più critica che inizialmente lo aveva stroncato, facendo incetta di premi. Un grand tour iniziato con la prestigiosa candidatura come Best International Film agli americani Spirit Awards. Dopo l’ottimo risultato dell’uscita in Inghilterra, la sfida era proprio negli Stati Uniti dove è arrivato in sala dal 15 novembre scorso, distribuito da Janus Film. Una partita vinta in partenza, forte anche di recensioni americane entusiastiche, dal New York Magazine che l’aveva eletto a “film più indimenticabile dell’anno”, al Time Magazine, che non ha avuto dubbi definendolo “il più grandioso e trascinante film straniero del 2013”.

E così, in Usa, ha raggiunto il milione di dollari di incasso e lo scorso 10 gennaio è stato presentato al Festival di Palm Springs. Ma se le soddisfazioni al botteghino hanno superato le aspettative, quelle riguardo a popolarità, riconoscimenti e premi sono andate ben oltre. Dopo aver trionfato agli European Film Awards, vincendo ben 4 premi a fronte di 5 candidature, tra cui miglior film, miglior regista e miglior attore, ha ricevuto qualche giorno fa una nuova, prestigiosa, nomination, quella ai BAFTA, i British Academy Film Awards, come miglior film non in lingua inglese. C’è da ricordare che in Inghilterra la pellicola ha già tre candidature ai London Critics Circle Film Awards e ai BIFA, i British Independent Film Award, mentre in Spagna è in lizza per il Goya come miglior film europeo.

Dopo un percorso del genere, sarebbe stato difficile non ritrovare la creatura di Sorrentino nella cinquina dei candidati per il miglior film straniero ai Golden Globes 2014. Ma anche qui la concorrenza era armata fino ai denti. Di nuovo Kechiche, gran favorito con Adele, Asghar Farhadi, un habitué dei Globes, con Il Passato, il film rivelazione di Thomas Vinterberg Il sospetto e un mostro sacro come Hayao Miyazaki con il suo ultimo e attesissimo lavoro di animazione Si alza il vento. Tutti possibili vincitori, ma questa volta la rivincita Sorrentino è riuscito a prendersela e dalla voce di Zoe Saldana, che insieme a Orlando Bloom ha annunciato il premio, apprendiamo che il globo d’oro è finalmente suo. E così, a 24 anni dal trionfo di Tornatore con Nuovo Cinema Paradiso, l’Italia rientra nelle grazie dell’Hollywood Foreign Press Association, quell’Italia definita dallo stesso regista partenopeo “a crazy country but beautiful”, in un inglese tanto maccheronico quanto preda dell’emozione nel momento della vittoria. Un premio inaspettato, che corona un percorso in continua ascesa e che cambia nuovamente le carte in tavola, in previsione degli Oscar dove ritroviamo La grande bellezza nella shortlist dei 9 titoli in gara come miglior film straniero. Dovremo aspettare il 16 gennaio per scoprire i 5 film che si contenderanno la statuetta, per ora non dobbiamo far altro che festeggiare.

_________________
avatar
miss marple

Messaggi : 5556
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da miss marple il Lun 3 Mar 2014 - 13:30

ROMA - La grande bellezza vince l'Oscar come miglior film straniero. Era da 15 anni, dal 1999 con La vita è bella di Roberto Benigni, che l'Italia non agguantava la statuetta. L'Italia ha sconfitto i rivali più temibili, il belga Alabama Monroe e il danese Il sospetto di Thomas Vintenberg. Il regista Paolo Sorrentino, visibilmente emozionato, è salito sul palco insieme al protagonista Servillo e al produttore Giuliano: "Grazie a Toni e Nicola, grazie agli attori e ai produttori. Grazie alle mie fonti di ispirazione, i Talking Heads, Federico Fellini, Martin Scorsese, Diego Armando Maradona. Mi hanno insegnato tutti come fare un grande spettacolo. Che è la base per il cinema. Grazie a Napoli e a Roma, e alla mia personale grande bellezza, Daniela e i nostri due figli. Sono molto emozionato, questa vittora era tutt'altro che scontata. Gli altri film erano forti, mi sento felice e sollevato", dice il regista. E intanto impazzano i festeggiamenti sui social media, mentre è arrivato anche il messaggio di congratulazioni di Giorgio Napolitano: "Si è giustamente colto nel film di Sorrentino il senso della grande tradizione del cinema italiano e insieme una nuova capacità di rappresentazione creativa della realtà del costume del nostro tempo. E' uno splendido riconoscimento, è una splendida vittoria per l'Italia", recita la nota del Presidente della Repubblica.




io non sono riuscita a vederlo per più di 20 minuti, non so sarà un mio limite ma non l'ho apprezzato  chissà 

_________________
avatar
miss marple

Messaggi : 5556
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da sturmunddrang il Lun 3 Mar 2014 - 18:28

non l'ho visto, ma se ho capito bene domani lo trasmettono su canale 5
ti farò sapere  chissà 
avatar
sturmunddrang
Admin

Messaggi : 3843
Data d'iscrizione : 05.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da miss marple il Mar 4 Mar 2014 - 17:41

ecco, aspetto recensione  chissà 

_________________
avatar
miss marple

Messaggi : 5556
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da La Sкaßalqaatsaя il Mer 5 Mar 2014 - 17:24

visto con tutti i pregiudizi immaginabili  e posibili inclusa botta di sonno micidiale  da convalescenza

bellissimo

ma nn aspettatevi in film  con trama  o soggetto  con filo narrativo

come diceva giustamente un passante intervistato dal tg5  è "'n grande film d'ambientaZZione"


raconta la mindanità ma ci sono alcuni dialoghi e  alcuni monologhi taglientissimi, come quelllo del dopo cena in cui gep  smonta  colossalmente  la figura dell'intellettualoide di sinistra che ha scritto  10 libri di impegno sociale  e poi ha  babysitter  camerieri maggiordomi ed è riuscita ascrivere  perchè è l'amante da anni del politico di sinistra  e lo sanno  tutti.


spettacolare quando deve fare l'intevista alla performer che  gli parla di vibrazioni e lui le chiede cos'è una vibrazionee lei nn sa cosa  dire e lui  a rimprovera  eincalza  dicendole  che  il materiale che lei gli sta fornendo  è scadente e lui nn può pubblicare un'intervista  così. chissà se un giorno avrò il fegato di dire  agli artisti che nn sanno cosa stanno portando in scena  ( in alcuni casi ho cercato anche io di metterli alle strette ma  con più educazione e meno sarcasmo di gep gambardella eheh)

_________________
si legge SCASSALCÁZZAIA

avatar
La Sкaßalqaatsaя
Admin

Messaggi : 3968
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da sturmunddrang il Mer 5 Mar 2014 - 20:30

si, quelle due scene che nomini mi sono piaciute (anche se battute sugli pseudointellettuali di sinistra che predicano bene e razzolano male, a casa mia le ho sentite fin dalla nascita   Very Happy  ), mi è piaciuta anche l'ammissione che i loro trenini non portano da nessuna parte
poi come hanno detto tutti, Roma bellissima, con riprese non consuete
ma per il resto, per quanto mi riguarda, bocciato

troppo sinistro, senza via d'uscita e niente ironia
forse parla di un mondo troppo lontano da me, per tutto il film ho pensato che non avesse senso fare il ritratto di gente che non esiste, poi probabilmente esistono, ma non suscitano il mio interesse

insomma
bah  chissà
avatar
sturmunddrang
Admin

Messaggi : 3843
Data d'iscrizione : 05.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da La Sкaßalqaatsaя il Gio 6 Mar 2014 - 15:50

esistono esistono

_________________
si legge SCASSALCÁZZAIA

avatar
La Sкaßalqaatsaя
Admin

Messaggi : 3968
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da miss marple il Gio 6 Mar 2014 - 17:54

mah neanche a me finisce di piacermi
gli americani si gasano con 'ste cose, forse per loro siamo tutti così  chissà 

_________________
avatar
miss marple

Messaggi : 5556
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da La Sкaßalqaatsaя il Ven 7 Mar 2014 - 12:27

guarda che ne l flm ci sono delle uscite del personaggioche gli americani se le sognano, cioè per loro qualciasi cosa dici è offensiva i film nn escono MAI se prima nn li ha visionati un pubblico campione che decreat cosa sia offensivo o no, per questo i film indipendenti o i director's cut dei film main stream sono così ricercati

_________________
si legge SCASSALCÁZZAIA

avatar
La Sкaßalqaatsaя
Admin

Messaggi : 3968
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da miss marple il Ven 7 Mar 2014 - 20:50

sì offensivo o no a casa loro
tutta manna per loro 'sto film visto che per loro o siamo come i soprano's o stupidi debosciati come eolo

_________________
avatar
miss marple

Messaggi : 5556
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da La Sкaßalqaatsaя il Dom 9 Mar 2014 - 8:30

sima nel film non viene rappresentata gente stupida anzi, viene mostrata l'osservazione di una certa decadenza che cmq è globale e che viene contrapposta alla grandezza del passato, che noi abbiamo e che ovviamente loro no. cioè si vede la clase intellettuale che cmq ha un'intelligenza brillante ma che si ritrova in una società storicamente e socialmente impantanta nelle sabbie mobili al punto che nn si riesce nemmeno più a descriverla e francamente passa anche tutta la voglia perchè nn ha nemmeno senso descriverla e questa è una cosa che qualsiasi film di ualsiasi nazionalità ti può raccontare. se insieme a sta roba ci metti una città pazzesca fotografata da dio ecco che viene fuori un grande film

_________________
si legge SCASSALCÁZZAIA

avatar
La Sкaßalqaatsaя
Admin

Messaggi : 3968
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da miss marple il Lun 10 Mar 2014 - 11:48

sulla fotografia non ho dubbi che sia fantastica, il resto mi lascia perplessa come altri film di sorrentino

_________________
avatar
miss marple

Messaggi : 5556
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da miss marple il Lun 12 Mag 2014 - 18:41

Cannes 2014 - film italiani in concorso


Sulla locandina c'è Marcello Mastroianni, magnetico e tenebroso in un fotogramma di 8 1/2 di Federico Fellini, anno 1963. In gara, due film italiani - entrambi diretti da donne - Le Meraviglie di Alice Rohrwacher e Incompresa di Asia Argento. Dopo aver snobbato a lungo il cinema italiano (compresa, l'anno scorso, la «grande delusione» per il Premio Oscar Sorrentino), quest'anno il Festival di Cannes 2014 dà maggiore spazio alla nostra produzione nazionale, tributando un omaggio al cinema di Fellini nel ventennale della scomparsa e accogliendo due pellicole del nostro paese.
L'anno scorso l'unico film italiano in gara era La grande bellezza di Paolo Sorrentino.

Certo, il Festival di Cannes 2014, in programma in Costa Azzurra dal 14 al 25 maggio, non può assolutamente intendersi come una kermesse nel segno dell'Italia (ma anzi, a ben vedere i film e i registi in gara, nel segno della Francia). Eppure, la presenza di due registe italiane è un ottimo segno per la sempre travagliata industria cinematografica italiana.

In gara nella selezione ufficiale, Alice Rohrwacher se la vedrà gomito a gomito con sua maestà Jean-Luc Godard (classe 1930) e - tra gli altri - con un altro mostro sacro come Ken Loach.
Seconda prova dietro la macchina da presa per la regista e sceneggiatrice fiorentina, Le meraviglie racconta la storia di Gelsomina (interpretata dalla sorella Alba Rohrwacher), una ragazza che vive con le sorelle e il padre in equilibrio con la natura nella campagna toscana. All'improvviso, però, la vita di Gelsomina viene rivoluzionata dall'arrivo di un coetaneo di nome Martin.
Interpreti principali della pellicola, che giunge dopo il successo di Corpo celeste, sono Maria Alexandra Lungu, Sam Louwyck, Sabine Timoteo, Agnese Graziani e Monica Bellucci.
Il film uscirà in Italia il 22 maggio, durante il Festival.
La produzione è affidata a Carlo Cresto-Dina per Tempesta e Rai Cinema.

Nella sezione Un certain regard gareggia invece Asia Argento con Incompresa, che per la sua quattordicesima prova da regista ha diretto Charlotte Gainsbourg, Gabriel Garko e Gianmarco Tognazzi.

Quattordicesima???  Surprised  per me è la terza



nei cinema dal 5 giugno

_________________
avatar
miss marple

Messaggi : 5556
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da La Sкaßalqaatsaя il Mar 13 Mag 2014 - 9:25

la ragazzina è bruttissima come la  rea  lei a quell'età.

in frncia va moltissimo il genere "film sui cazzi miei di cui a nessuno dovrebbe fregare un cakkio" . credo che  sarà un grande successo. poi magari, al dilà del filone e dei cakki suoi di cui  veramente non ce ne può fregar  de  meno  magari d avvero è un film  bello  eh

_________________
si legge SCASSALCÁZZAIA

avatar
La Sкaßalqaatsaя
Admin

Messaggi : 3968
Data d'iscrizione : 04.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Appuntamento al cinema

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum